Cucinare il pane fatto in casa? E’ facilissimo! Ecco come fare…

Visto che negli ultimi tempi mi sono appassionata di cucina, l’altro giorno ho pensato: “perché non provare a fare anche il pane fatto in casa?”. E così ho chiesto a mio papà di passarmi la sua ricetta personale… devo proprio ammettere che il risultato finale è stato a dir poco soddisfacente 8) .
INGREDIENTI

  • 1 kg di farina bianca 00
  • 2 cubetti di lievito di birra fresco
  • 4 cucchiaini di sale fino
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 500 ml di acqua tiepida
  • 1/2 bicchiere di olio di semi di mais

PREPARAZIONE

  1. Passare la farina al setaccio.
  2. Sciogliere il lievito in un poca acqua calda.
  3. Unire alla farina il sale, lo zucchero e il lievito.
  4. Amalgamare un pò.
  5. Aggiungere l’acqua e poi l’olio.
  6. Impastare a lungo fino ad ottenere una palla omogenea.
  7. Far lievitare il pane all’interno di una terrina, coperta con uno straccio umido, per almeno un’ora.
  8. A questo punto formate delle pagnotte piccole senza lavorare troppo la pasta per non rovinare la lievitazione.
  9. Posizionate le  pagnotte in una teglia antiaderente, coprite ancora con uno strofinaccio umido a fate lievitare per almeno altre due ore. Tenete presente che il volume delle pagnotte aumenterà notevolmente.
  10. Cucinate in forno preriscaldato a 180° per circa 20/25 minuti. Il tempo di cottura varia a seconda delle dimensioni delle vostre pagnotte.